B52- Hotshot "ICE"

Ice è quello che tutti sognano in un cane, un soggetto perfettamente sano, dalle grandi doti caratteriali e semplicemente bellissimo! Un cane capace di vivere in appartamento con i suoi bambini, tranquillo e intelligente, pronto poi a scatenarsi, lavorare e mordere pieno quando si va in campo!

Informazioni Generali

Data di nascita: 24/10/2019

Altezza: 65 cm

Peso: 37 kg

Dentatura: Corretta a forbice

Hd: A   Ed: 0
MDR:  +/+   DM: N/N
Nanismo: Free Iperuricosuria: Free
DNA depositato
Padre: Martina's White Elevation

Madre: Cherokee Chaina Rayen


Titoli Conseguiti

Campione Italiano

Riproduttore Selezionato

Campione P.S.B.C.I.  2021

(Titoli in corso di omologazione)

Brevetti Conseguiti

B.H. ( Begleit Hund Prufung)

T.C. (Test Caratteriale per la razza)

Vi presento...Ice

Ice era il cucciolo più piccolo della nostra meravigliosa cucciolata "B", anche se in breve tempo ha raggiunto senza problemi i fratellini. Nella cucciolata erano nati ben 7 maschietti per cui quando Viviana mi chiamò per una femmina dovetti dirle che non ne avevo, ma tempo poche ore mi richiamò dicendo che non importava se fosse maschio, per loro era perfetto così. Probabilmente proprio per compensare il suo cromosoma Y ha deciso che doveva diventare perfetto veramente...
La scelta di prendere un cucciolo non era programmata da tanto, e c'era già una vacanza prenotata in Giordania da fare, per cui decidemmo il piccolo Ice sarebbe rimasto con me qualche tempo in più, per tutte le festività natalizie e l'epifania, tanto che separarsi da quell'orsetto, dopo essermelo spupazzato tanto tempo, dopo che eravamo rimasti solo io e lui con tutti i fratellini partiti, fu davvero dura, ma quando Fabrizio e Viviana erano venuti con i figli per conoscermi mi erano piaciuti davvero tanto, per cui non avevo scuse per trattenere quell'orsetto bellissimo.
E fu così che il piccolo Ice partì direzione Roma, in un viaggio tra soli uomini, lui e Fabrizio. Lui e Fabrizio... lui e Fabrizio, si perchè da quel momento sono diventati una cosa sola Lui e Fabrizio!

La nuova vita di Ice inizia alla grande, una bella famiglia, due fratellini umani, una furetta per amica, la capitale d'Italia, i parchi il mare....una Pandemia Globale mai vista negli ultimi secoli! E si, proprio i primi mesi di vita, quando un piccolo pastore svizzero dovrebbe conoscere il mondo si è ritrovato in pieno Lock Down in appartamento. Una condizione che avrebbe potuto lasciare seri traumi anche nei migliori cani, ma decisamente non in lui!

Era il Giugno 2020 quando la situazione cominciò a migliorare, l'Italia cominciava a riaprire e nonostante sapessimo razionalmente che il Covid non ci avrebbe abbandonato finchè non fosse stato pronto il vaccino...dopo quell'inverno tremendo abbiamo osato sperare che fosse tutto finito e prima di essere travolti dalla seconda ondata in occasione dell'expo di Orvieto Ice ha fatto il suo debutto in ring, quasi per gioco, ottenendo ancora cucciolo il risultato di Migliore di Razza, battendo avversari di livello, tra cui anche suo fratellastro Dago! Si avanti con l'expo di Roma, vicino casa, il titolo di Giovane Campione Italiano a portata di mano, quando... la realtà tornò prepotente a bussare. Tutte le manifestazioni ENCI sospese a data da destinarsi...

Siamo a fine 2020, inizio 2021 quando in Italia iniziano ad arrivare i vaccini, ancora un inverno duro, durissimo, variante inglese, variante brasiliana, si combatte fuori e dentro gli ospedali e la voglia di tornare a vivere e a vincere è troppo forte. Fabrizio e Ice iniziano a frequentare un campo in zona, un po' per gioco, anche lì, ma quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare e quel canetto bianco, inizialmente guardato con diffidenza e derisione diventa la star del campo e arriva il primo risultato, il B.H., il primo step per la carriera sportiva! Ma Ice è bravo, tanto bravo, ha ripreso la voglia di mordere di mamma Chaina e il campo che frequenta gli va stretto, la stessa addestratrice lo indirizza da chi potrà davvero esprimere il suo potenziale e così inizia la preparazione per l'IGP.


Lavorare piace molto ad Ice e Fabrizio, ma ci sono anche le esposizioni a cui partecipare, il cane è bello,  tanto bello, muove bene, ben proporzionato. Il mondo delle expo è duro, con le sue avversità come sa bene chi le frequenta, ma quando il cane c'è e il feeling col padrone pure,  si può solo che vincere! Una expo, due, tre...arrivano i podi e le coppe! 
Il risultato più bello arriverà ad Ottobre 2021, a Volta Mantovana, dove è programmato al mattino il TC, la prova caratteriale per la razza e al pomeriggio il Raduno annuale del club, un grande evento, tanti bei cani, si va su, senza aspettative, per divertirsi, per passare una giornata tra pastori svizzeri e cinofili, non ci si aspetta davvero il risultato, non a meno di due anni, non dalla classe intermedia...è difficile che un cane così giovane faccia risultato, però... però...il sangue non è acqua e mamma Chaina dalla classe intermedia proprio in un grande raduno ci aveva fatto sognare...

E i sogni a volte si avverano!!! 
La mattina Ice non solo supera brillantemente il T.C., ma ottiene anche il riconoscimento di Miglior TC! Non c'è nemmeno il tempo di gioire per il bel risultato che al pomeriggio, spareggio dopo spareggio Ice ottiene anche Il CAC e il BOS in raduno! L'ultimo tassello per chiudere il Campionato Italiano! La pandemia gli ha portato via il titolo di Giovane Campione, ma questo no, questo al Covid non lo abbiamo lasciato!